roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

barriere

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

IL BREVETTO

Guardrail-ghigliottina, la soluzione made in Modena

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un'idea innovativa per la sicurezza stradale nasce dall'azienda Rossmann Project di Formigine che ha brevettato un dispositivo per la protezione dei guardrail, nell'ottica di evitare che diventino trappole mortali per i motociclisti, come purtroppo spesso accade lungo le nostre strade.

 

Nuovo look stadio

Nardella: "Massima disponibilità del Comune per togliere le barriere al Franchi"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il Vicesindaco Dario Nardella apre alla ACF Fiorentina per i lavori che, stando alle dichiarazioni rilasciate ieri dalla Società Gigliata, dovrebbero portare alla totale eliminazione delle barriere tra campo e spalti entro il campionato 2012 - 2013. Ecco le dichiarazioni dell'Assessore allo Sport del Comune di Firenze:

Cortina D'Ampezzo

Fiorentina: Franchi senza barriere entro il 2012 -2013

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lo stadio Franchi di Firenze senza più barriere: è l'obiettivo che la Fiorentina si è prefissata di realizzare entro l'inizio della stagione 2012-13 come annunciato oggi dal ritiro di Cortina d'Ampezzo. La società viola intende togliere le barriere in tutti i settori dell'impianto comprese le curve Fiesole e Ferrovia.

Nuova area hospitality

Lo stadio Artemio Franchi si rifà il look

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lo stadio Artemio Franchi di Firenze si rifà il look, è quanto si legge in una nota diffusa dall'ufficio stampa del Comune di Firenze - Via libera per i lavori, a carico di Acf Fiorentina, dell’area hospitality all’esterno della tribuna autorità dello stadio Franchi, ritenuti dalla giunta come “struttura di carattere privato, ma riconosciuta di interesse pubblico”. Autorizzazione necessaria (secondo l’articolo 4 del regolamento edilizio) per le strutture temporanee per un periodo superiore a sei mesi.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]