roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Cavani

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

UN'EROICA FIORENTINA STRAPPA UN PUNTO D'ORO A NAPOLI

Immagine articolo - italia domani

Dopo la rocambolesca vittoria col Brescia, alle 18, la Fiorentina è scesa in campo al San Paolo di Napoli nel primo anticipo della prima giornata del girone di ritorno.

Napoli -Lazio

Reja, senza molti titolari, sceglierà il 4-2-3-1 per affrontare il Napoli

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il San paolo, per Napoli – Lazio sarà tutto esaurito e tutto bianco blu. Il tecnico biancoceleste Edy Reja, con un passato di 4 anni al napoli, deve fronteggiare le assenze pesanti di Ledesma, Matuzalem e Radu squalificati, e sta pensando ad un prudente 4-2-3-1 per affrontare domenica il Napoli al San Paolo. Mauri dovrebbe essere arretrato sulla mediana in cabina di regia, accanto a Brocchi, mentre Zarate sara' il terminale offensivo. In difesa sulla sinistra, Garrido e' favorito su Scaloni.

MIHAJLOVIC: A NAPOLI A VISO APERTO!

Immagine articolo - italia domani

Queste le principali dichiarazioni di Sinisa Mihajlovic, in risposta alle domande dei cronisti, nell'odierna conferenza stampa.

Domani sarà una gara contro un Napoli in ottima forma e sostenuto da un grande pubblico, attraverso un buon gioco e con la grinta potremo ottenere un buon risultato; non possiamo andare là per difendersi, sarebbe un suicidio. Ljajic si è allenato bene, ma non deve montarsi la testa dopo il gol risolutivo col Brescia.
È chiaro che come prima cosa dobbiamo arrivare ai 40 punti ed è normale che la società parli di salvezza, ma io sono convinto che andremo oltre.

GILARDINO: "RIPARTIAMO DALLA PARTITA COL BRESCIA, IL FUTURO? A GIUGNO..."

Immagine articolo - italia domani

Queste le principali dichiarazioni di Alberto Gilardino in occasione dell'odierna conferenza stampa.

Da quando sono a Firenze, sono sempre stato cercato da altre squadre, perché facendo bene è normale che sia inseguito da altri club, ma io voglio dare ancora tanto con questa maglia. Ad aprile nascerà mia figlia qui a Firenze: penso che questo sia il segnale del mio attaccamento alla città.
Non so quale sarà il mio futuro (a giugno, ndr), adesso voglio pensare solo al presente, inoltre il mio contratto con la Società scade nel 2013, quindi non sarò l'unico artefice di ciò che accadrà.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]