roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Inter

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Pazzini, Cambiasso, Gila, Coutinho

Inter - Fiorentina: finale 3 a 1

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Inter e Fiorentina scendono in campo alle 15 a San Siro. Per entrambe le formazioni la partita non ha alcun significato, tranne che per le statistiche: il Milan è Campione d'Italia ed i Viola sono fuori dalla corsa per l'Europa League.

Champions league

Altro che rimonta, l'Inter perde con lo Schalke 2-1. Le pagelle

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Niente rimonta. Anzi. L'Inter a Gelsenkirchen rimedia un'altra batosta ed esce nel peggiore dei modi dalla Champions league. Fin dalle prime battute i nerazzurri non riescono ad imprimere il loro ritmo alla partita: prestazione scialba, e anzi lo Schalke si dimostra più pericoloso, soprattutto con un onnipresente Raul. Ed è proprio lo spagnolo ad andare in gol allo scadere del primo tempo, su dormita generale della difesa interista.

Champions league

Caporetto Inter! Lo Schalke batte i nerazzurri 5-2

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Come nel 1997. Allora fu in una finale di coppa Uefa. Ora i quarti di finale di Champions league. Identico l'assassino, la classica bestia nera per i colori dell'Inter: lo Schalke 04, che inaspettatamente sbanca San Siro e rifila ai nerazzurri un sonoro 5-2. Una sconfitta a dir poco inaspettata. Di più, una disfatta, un nuovo 5 maggio a soli tre giorni da un derby perduto malamente in campionato.

Torneo di Viareggio

Fiorentina sconfitta in finale

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Fiorentina ed Inter si sono affrontate al Picchi di Livorno nella finale del Torneo di Viareggio.
Queste le formazioni titolari scese in campo alle 15 sotto la direzione dell'arbitro Rizzoli:

Fiorentina: Seculin(C); Piccini, Fatticioni, Camporese, Romiti; Salifu, Agyei, Taddei; Matos, Iemmello, Carraro. A disp: Miranda, Masi, Acosty, Bagnai, Biondi, Bittante, Panatti, Seferovic, Grifoni. All: Buso.

Inter: Bardi, Benedetti, Biraghi, Faraoni, Kysela, Natalino, Crisetig, Jirasek, Romanò, Alibec, Dell'Agnello. A disp: Gallinetta, Galiberti, Mannini, Carsen, Knasmullner, Spendlhofer, Bessa, Lussardi, Tallo. All: Pea.

Calciopoli

Il flop del "Tavolo della Pace"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Se ne occupano doviziosamente i giornali, quelli di famiglia, quelli che ambirebbero ad entrarvi, quelli che non lo sono, ma è sempre meglio tenersi amici i potenti. Cronisti devoti narrano le gesta dei "grandi", i numi tutelari del pallone (e della stampa) convenuti al "tavolo della pace". Il loro fiero posar di terga sugli scranni vellutati, il loro cipiglio, le ferme nocche che impattano la superficie levigata del desco senza cibo.

Coppa Italia Primavera

Inter - Fiorentina Primavera: risultato 0 a 0

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'incontro di andata valido per la Coppa Italia Primavera Tim tra Inter e Fiorentina Primavera è terminato 0 a 0. Tutto rimandato alla gara di Firenze, dove i ragazzi di mister Semplici saranno costretti a vincere.

Oggi alle 14:30

Coppa Italia Primavera: Inter - Fiorentina in diretta tv su SportItalia

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Questo pomeriggio alle 14:30 Inter e Fiorentina Primavera si affronteranno allo stadio Breda di Sesto San Giovanni (Milano), nella gara di andata valida per gli ottavi di finale.

Derby d'Italia

Inter - Juventus: risultato 1 a 2 (finale)

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Inter e Juventus scendono in campo nel derby d'Italia separate da 8 punti. Una vittoria per i Nerazzurri darebbe la giusta spinta per la risalita in classifica, mentre quella dei bianconeri consacrerebbe la Juve, momentaneamente scavalcata in prima posizione dal Milan che ha battuto la Roma nel pomeriggio, come concreta candidata alla corsa al titolo di Campione d'Italia.

Anticipi di Campionato

Milan - Palermo: 3 a 0 - Napoli - Parma: 1 a 2

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Milan – Palermo è il secondo anticipo della settima giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 2011 – 2012. I rossoneri, dopo il tracollo pomeridiano dei cugini nerazzurri (Catania – Inter è terminata col risultato di 2 a 1 per gli isolani) tentano di risalire posizioni in classifica: in campo fin dal primo minuto Antonio Cassano, rigenerato dalla Nazionale di Cesare Prandelli.

Affondano i nerazzurri

Catania - Inter: risultato 2 a 1

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Tracollo nerazzurro nell'anticipo della settima giornata di Serie A del Campionato 2011 – 2012. Catania – Inter, malgrado il cambio sulla panchina Nerazzurra con l'arrivo di Claudio Ranieri non sembra aver risolto i problemi dei lombardi.

Secondo anticipo

Serie A - Inter - Napoli: risultato 0 a 3

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Inter e Napoli si affrontano a San Siro nel secondo aticipo della sesta giornata di Campionato di Serie A 2011 - 2012. Dirette dall'arbitro Gianluca Rocchi di Firenze, Ranieri e Mazzarri hanno scelto di mandare in campo le seguenti formazioni:

Secondo anticipo di Serie A

Inter - Napoli: formazioni ufficiali

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Questi i ventidue di partenza per Inter-Napoli, gara valida per l'anticipo della 6^ giornata della serie A Tim 2011-2012 in programma questa sera allo stadio "Giuseppe Meazza" (ore 20.45)

Primo anticipo di Serie A

Bologna Inter: 1 a 3

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Bologna ed Inter si scontrano nel primo dei tre anticipi della quinta giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 2011 – 2012 (alle 20:45 Milan - Cesena e Napoli - Fiorentina). Il neo tecnico nerazzurro Caludio Ranieri sceglie la difesa a 4 e le punte Forlan e Pazzini.

Panchina Nerazzurra

Claudio Ranieri è il nuovo allenatore dell'Inter - Firmato un biennale

foto tratta da soccermagazine.it

Claudio Ranieri è ufficialmente il nuovo allenatore dell'Inter. Il tecnico ha firmato il contratto che lo legherà alla società narazzurra fino al 30 giugno 2013. Lo annuncia l'Inter sul suo sito. «Tutta F.C. Internazionale ha il piacere di dare il benvenuto e il 'buon lavoro' a Claudio Ranieri e al suo staff».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]