roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Regione Lazio

Raccolte 80 mila firme contro legge Tarzia, Sinistra e Libertà manifesta sotto la Regione

Le firma saranno consegnate nelle mani della Polverini
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il dibattito innescato dalla proposta di legge avanzata dal consigliere regionale della lista polverini Olimpia Tarzia ha spinto le principali forze di opposizione ad organizzare una serie di iniziative nelle quali informare i cittadini sui contenuti della legge e per mettere insieme tante firme con l’obiettivo di richiedere all’on. Tarzia di ritirare il testo sui consultori."Siamo al fianco delle donne in questa importante battaglia contro la proposta di Legge Tarzia, che intende smantellare la rete regionale dei consultori pubblici. Contro questo scellerato provvedimento sono state già raccolte 80mila firme". Lo dichiara Luigi Nieri capogruppo di Sinistra Ecologia e Libertà . “E' il segno che c'e' una forte opposizione alle scelte della maggioranza di centrodestra, prosegue Nieri , al governo della Regione, che intende privatizzare persino il corpo delle donne. La bella e partecipata manifestazione di questa mattina e' la conferma che la società civile non abbassa la guardia di fronte a questa proposta demagogica, ideologica e lesiva della dignità delle donne". Le firme saranno consegnate alla Presidente Polverini.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]