roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Rione Monti

QUESTORE TAGLIENTE, CITTA' PERICOLOSA NON PIU' DI TANTE ALTRE METROPOLI

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Quello di Monti e' un fatto gravissimo, un episodio intollerabile. Due dei responsabili sono stati
arrestati, e' vero, ma questo non ci autorizza ad abbassare la guardia di fronte a eventi di questo genere". Lo afferma il questore di Roma, Francesco Tagliente in merito all'aggressione subita da Alberto Bonanni, musicista, che nella notte tra sabato e domenica e' stato picchiato brutalmente, mentre stava chiacchierando con alcuni amici poco lontano da un locale nel rione Monti, dove aveva assistito a un concerto. Tagliente ha sottolineato che "le notti romane non sono piu' pericolose di quelle di altre grandi metropoli. pero' e' indubbio che droga e alcol possono essere le cause scatenanti di pestaggi e aggressioni". "Quello di Monti e' un episodio di una drammaticita' eccezionale - ha continuato Tagliente - Pero', lesioni gravi, tentati
omicidi o addirittura un delitto possono scaturire anche da futili motivi o da fatti che sembrano di minima portata. Una lite per qualche grammo di hashish, per esempio, puo' degenerare in un pestaggio dalla
conseguenze anche drammatiche. ecco perche' insisto sull'importanza della prevenzione. Ne facciamo tanta e proveremo a farne ancora di piu'". Per quanto riguarda le zone della citta' che vanno tenute sotto
controllo, Tagliente ha affermato che "non sono poche, ma ci stiamo concentrando proprio su quelle cosidette calde dove interveniamo anche grazie alle segnalazioni dei cittadini. Molto spesso, infatti, sono gli abitanti il termometro piu' veritiero della realta' locale".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]