roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Animali

BENVENUTI: E’ IL MOMENTO DI RINGRAZIARE I NAS E LA FORESTALE PER AVER BLOCCATO IL BANCHETTO DELLA LEGA A BASE DI CARNE DI ORSO

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

“Grazie agli interventi dei Carabinieri dei Nas e dalla Forestale il banchetto organizzato ieri dalla Lega nel Trentino a base di carne di orso è stato bloccato per il «mancato certificato d'importazione della carne» dalla Slovenia, la certificazione Cites. Nulla ha potuto davanti la legge il leghista Enzo Erminio Boso, già senatore e parlamentare europeo che nel comunicare al popolo leghista ciò che stava avvenendo se l’è presa, come solitamente avviene, con Roma che avrebbe inviato i Carabinieri, assolvendo di fatto chi commette un atto illegale, in questo caso chi ha venduto la carne di orso senza la certificazione”.“Oggi è il momento di ringraziare il Generale Cosimo Piccinno, comandante dei Nas, e l'ingegner Cesare Patrone, capo del Corpo Forestale dello Stato, le Istituzioni che sono intervenute bloccando il banchetto leghista”. E’ quanto dichiara Piergiorgio Benvenuti, Presidente Nazionale del Movimento Ecologista Ecoitaliasolidale.“In un Paese dove si sta facendo di tutto per difendere una specie in via di estinzione è grave che esponenti politici danno il pessimo esempio, banchettando proprio con l’animale che si vorrebbe proteggere, come era nelle intenzioni della Lega”.“ Sta di fatto che un orso, sia pur non nato nel nostro Paese è stato sacrificato per un banchetto leghista, e non ci sono commenti ulteriori da fare –conclude Benvenuti- ma solo un monito agli esponenti della Lega per un maggior rispetto della legalità, degli animali e dell’ambiente, come imposto dall’essere cittadini Italiani, ma soprattutto nel proprio ruolo di rappresentanti politici”.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]