roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
San Paolo

Contesta Alemanno. Tensione con " il popolo di Roma"

Il fatto è stato ridemensionato dai presenti che hanno riportato di un diverbio senza violenza
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Contesta Il Sindaco e viene intimidito dall’organizzazione giovanile di Alemanno. E’ successo a San Paolo durante un discorso del primo cittadino durante la consegna delle chiavi dei primi appartamenti del palazzo di via Giustiniano Imperatore. La notizia è stata riportata dal quotidiano La Repubblica che addirittura attribuisce il salire della tensione ad un contatto violento tra contestatori e servizio d’ordine. Il luogo della manifestazione, linearmente vicino alla base di molti centri sociali, è stato facilmente raggiunto dai comitati di quartiere e dai movimenti per la lotta alla casa che già in passato si erano messi in evidenza per aver contestato i rappresentanti delle istituzioni in iniziative pubbliche che trattavano il tema della casa. La tensione è arrivata all’apice quando un giovane, figlio di uno degli assegnatari e membro di un comitato di quartiere, avrebbe urlato a una ragazza che applaudiva il sindaco, anche lei figlia di assegnatari: "Quanto ti hanno dato per fare la claque?" Così si sarebbero scaldati gli animi e ne sarebbe nata quasi una rissa che ha visto da un lato il ragazzo solo, dall'altro 4-5 esponenti della formazione di estrema destra Il popolo di Roma. Secondo La Repubblica, da uno dei ragazzi de Il Popolo di Roma è partito uno schiaffone al giovane contestatore. Poi cittadini, il presidente dell'XI municipio Andrea Catarci e alcuni membri dello staff del sindaco, sono interventi per dividere il gruppo ed evitare il peggio. Questa la ricostruzione fatta dal quotidiano Repubblica. Diversa la versione dei presenti che hanno registrato l’avanzata dei centri sociali come una chiara provocazione nei confronti del Sindaco. Lo stesso Catarci, vicino da sempre ai movimenti della rossa Garbatella, risulta poco credibile quando attribuisce la responsabilità dei fatti al movimento politico guidato da Giuliano Castellino.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]