roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
SPETTACOLO

Oblivion alla sala Umberto fino al 4 novembre

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

di Vincenzo Galluccio - Oblivion show 2.0 - Il sussidiario, è il titolo del ritorno in scena di uno dei gruppi artistici più conturbati e geniali del panorama italiano, gli Oblivion, saliti agli onori della cronaca grazie alla straordinaria creazione de I promessi sposi in dieci minuti, video diffuso sul programma Youtube della durata, appunto, di dieci minuti, che racconta in maniera piuttosto stravagante e iperbolica il romanzo più studiato (e forse anche il più demonizzato) dei licei italiani.  Gli Oblivion salgono sul palcoscenico della sala Umberto, in via della Mercede, dal 23 ottobre fino al 4 novembre. A dirigere i cinque artisti bolognesi - in grado contemporaneamente di ballare, cantare, recitare e mimare senza distinzione di difficoltà - c’è Giole Dix, grande comico televisivo e noto al grande pubblico per l’ interpretazione dell’ automobilista italiano medio a Zelig. Il comico, infatti, ha lavorato con il gruppo per rendere al meglio i dieci anni di lavoro ed esperienza in un concentrato di cento minuti di puro spettacolo.  Gli Oblivion dal 2007 si sono alternati tra lo schermo del pc, grazie alla realizzazione di Shakespere in sei minuti e Pinocchio, per poi essere ospiti fissi nell’edizione di Zelig della stagione 2011. Ultimo lavoro: Tutti quanti vogliono fare yoga, video caricato su Youtube e ispirato al cinema bollywoodiano.  Tante altre sorprese, dunque, sono contenute nel loro nuovo show, tra cui la tanto amata dagli adolescenti Lectio dementialis che ha “spaccato’’ in molte scuole. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]