roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Costume

Flash mob, in 30mila per il Gangam style

Piazza del Popolo invasa dai ragazzi che si sono dati appuntamento sul web
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

di Vincenzo Galluccio - Probabilmente, anzi sicuramente, neanche Psy, il rapper sudcoreano che ha dato voce alla hit più pazza e stramba del momento, Gangam style, avrebbe potuto immaginare un successo planetario e a dir poco travolgente. Ieri pomeriggio in 30mila hanno affollato piazza del Popolo per esibirsi in un flash mob, ballando a tutto volume la canzone di Psy e colorando con l’euforia e il divertimento il cielo grigio di un sabato pomeriggio romano. Questo simpatico ballo, che si unisce alla neanche lontanamente comprensibile lingua sud coreana della canzone, altera equilibri e umori, tendendo a creare un momento di evasione che spinge a ballare inconsapevolmente e per forza d’istinto. Pensare che il ‘’gangam style’’ ha catturato perfino Barack Obama, presidente rieletto degli Stati Uniti, che ha dichiarato di non aver problemi a ballare la canzone in casa con le figlie e la moglie. Pensare che il video di presente su Youtube, ha ottenuto un numero di visualizzazioni  pari a 690milioni, secondo solo a "Baby", di Justin Bieber.
Il flash mob di ieri ha raggiunto un obiettivo davvero straordinario e per certi versi insapettato: regalare pochi minuti di sorrisi e risate, che di questi tempi non è poco.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]