roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
AS Roma

Il club sempre più vicino agli americani

Di Benedetto Jr esalta Totti e Zamparini blinda Pastore
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sembra essere ormai imminente il passaggio dell'AS Roma alla cordata americana guidata dall'imprenditore di origine italiana Di Benedetto, già proprietario della squadra di baseball Boston Red Sox, che starebbe per rilevare il pacchetto di maggioranza del club giallorosso da Unicredit. E non si fanno attendere le prime dichiarazioni da quasi tifoso romanista di Thomas Di Benedetto junior, figlio del magnate americano in procinto di sostituire Rosella Sensi alla guida della società, che dai microfoni della trasmissione "Buongiorno Calcio" su Radio Manà Manà ha dichiarato: 'Totti is a Number One. Francesco Totti lo conosco e lo seguo perchè sono un amante del calcio come tutta la mia famiglia, lui è un giocatore che giocherebbe titolare in qualsiasi squadra e chi ce l'ha se lo deve tenere stretto. Lo apprezzo molto." Sulla trattativa per l'acquisizione del club giallorosso non si sbilancia ma da appuntamento alla prossima settimana:''Io con papà non parlo molto di queste operazioni però so che se ne discute da un po', adesso la mia famiglia è molto impegnata a decidere dove vivere e come organizzarsi, lo faremo in questi giorni. Ancora non posso dirmi tifoso della Roma, altrimenti mio padre non gradirebbe, però spero di sentirvi la prossima settimana e allora potrò dirvi tutto quello che volete'' A dare il benvenuto agli americani nel calcio italiano non poteva essere che il vulcanico presidente Zamparini dai microfoni di Centro Suono Sport :"Di Benedetto non lo conosco, so che la Roma non l'hanno pagata molto, e che Unicredit è ancora li. Abramovich sappiamo tutti chi è e quanti soldi ha. Lui non sappiamo chi è". Certamente in Sicilia non avranno gradito le voci che negli ultimi giorni hanno parlato di un possibile interessamento della nuova proprietà al giovane talento argentino Javier Pastore e così il presidente palermitano si affretta a blindare il suo gioiellino: "Una quotazione? No non c'è in questo momento, quando la società verrà da me, allora mi metterò al tavolo e la farò. Lui ha il suo procuratore che è come un padre, vuole rimanere al Palermo, è un ragazzo molto intelligente che vuole migliorarsi, e ha deciso di rimanere un altro anno con noi. Per prenderlo comunque ci vogliono tanti soldi " "Se si dovesse presentare qualcuno con 40 milioni cash? Ho rifiutato 50 figuriamoci se mi metto a parlare per 40 milioni", gli americani sono avvertiti.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]