roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

Forza Virtus tutti a bologna per girare subito pagina

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Purtroppo comincia con una sconfitta l’avventura Europea della Virtus Roma. Differentemente da quanto accaduto in campionato di serie A  cominciato  vincendo in trasferta contro la Sutor  Montegranaro. Ieri sera nell'esordio casalingo di Eurocup la squadra capitolina perde 67-75 contro BCM Gravelines dopo aver inseguito per tutto l’incontro.

Partenza difficile della Virtus, nei primi tre minuti incassa un parziale di 9-0 dalla squadra ospite che alla fine della gara risulterà decisivo. Roma reagisce con Goss, ma non riesce a portarsi oltre il 13-23 di fine quarto. Il secondo periodo si apre con un break di 10-0 da parte della Virtus che riporta il match in parità, ma Gravelines risponde subito con un 7-0 che ripristina l’inerzia della partita in suo favore e chiude il primo tempo 33-42.
Nella ripresa Roma prova a tornare in partita con i punti di Goss e Hosley, ma Gravelines adotta le giuste contromosse e trova il canestro con Rouselle e Diabate. La Virtus prova l’ultimo assalto nel finale ma non riesce a rientrare sulla squadra francese.

Queste le parole di coach Luca Dalmonte al termine della gara: «A nessuno è sfuggito che Gravelines è arrivata prima in regular season nell’ultimo campionato francese, perdendo a sorpresa nei quarti di finale. Stasera abbiamo giocato contro una squadra che atleticamente ci ha battuto e che era molto più pronta di noi, sia per il vantaggio di aver cominciato prima che per la solida base che ha mantenuto dallo scorso anno. Noi ci siamo compromessi a livello emotivo nell’impatto della gara, ci siamo trascinati dietro i primi minuti senza riuscire, tranne che in un momento nel secondo quarto, ad avvicinarci a meno di possesso. Questa distanza non ci ha permesso mai di avere una reazione concreta sulla partita».

La prima fase di Eurocup non è lunga come il campionata certo, ma il tempo per recuperare c’è ancora quindi Forza Virtus crediamoci.

Intanto la società fa sapere che sono in vendita i biglietti per la gara di Campionato Acea Virtus Roma-Enel Brindisi in programma  domenica 20 ottobre ore 18.15 presso Unipol Arena in campo neutro e inoltre si apprende che in vista della seconda partita di campionato, che si giocherà alla “Unipol Arena” di Caselecchio di Reno a causa della squalifica del Palazzetto dello Sport, l’Acea Virtus Roma ha pensato ai suoi abbonati, attivando un servizio di trasporto con cui si potrà raggiungere l’impianto emiliano.

Tutto è stato possibile grazie alla collaborazione del vettore ufficiale capitolino, Trotta Bus, azienda che ormai da anni è a fianco delle sorti virtussine e che metterà a disposizione degli abbonati dei pullman per la gara al costo di 20 euro per passeggero, a/r. Le prenotazioni e il pagamento dovranno essere effettuate entro venerdì presso la segreteria del Palazzetto dello Sport, aperta dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 13 e dalle 15 alle 18.
Il servizio bus sarà disponibile anche per i non abbonati al prezzo di 40€, a cui va aggiunto il costo del biglietto scelto (parterre, tribuna, distinti).

I pullman partiranno dal Palazzetto dello Sport domenica 20 ottobre alle ore 12.00. Si prega pertanto di presentarsi con debito anticipo.

Allora tutti a Bologna per questa Virtus  

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]