roma
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

PDL e FDI del XIII Municipio in piazza per incontrare i cittadini e chiedere come vorrebbero lo storico mercato S. Silverio di Gregorio VII.

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 Vogliamo ascoltare i cittadini. Così i gruppi del Municipio XIII Aurelio di PDL e FDI lancaino la manifestazione che si terrà oggi venerdì 18 ottobre a via S.Silverio (Gregorio VII) dalle 9.30 alle 14.00, per far esprimere i cittadini di Gregorio VII sul futuro del Mercato che da anni si trova fra la strada che conduce a S.Pietro e Piazza Borgoncini Duca. Infatti la proposta che fanno i due gruppi consiliari verte su due possibili soluzioni: la prima prevede una riqualificazione del mercato nello stesso luogo, con tutte le modifiche strutturali in grado di assicurare l’igiene e la sicurezza pubblica ed una seconda proposta che prevede lo spostamento nel vicino parcheggio di Largo Micara con riqualificazione del mercato e trasformazione di piazza Borgoncini Duca.

“La manifestazione di oggi- commentano i rappresentanti dei due gruppi – vuole rappresentare un momento di confronto con i cittadini per chiedere loro cosa pensano di questo mercato ormai da decenni su sede impropria, proponendo soluzioni che verranno vagliate nelle sedi opportune”. Attraverso questo meccanismo partecipativo si vuole rappresentare la volontà dei cittadini ed arrivare ad una decisione che sia largamente condivisa dalla popolazione. “In questo modo –concludono i due gruppi- potremo promuovere le azioni necessarie a realizzare quanto richiesto dai cittadini che si trovano quotidianamente a convivere con il mercato e con quelli che lo frequentano come consumatori. Una scelta che vogliamo fare ascoltando le istanze che provengono dalla gente”

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]